GIUSEPPE VITA CI DESCRIVE

Qual è il problema dell’Italia? «L’Italia ha una debolezza intrinseca legata alla sua incapacità di fare sistema, a una classe politica che tende a prendere sottogamba o a non mantenere gli impegni. In più siamo schiacciati dal debito pregresso che ci taglia le gambe. Siamo la seconda manifattura d’Europa, ma non ne abbiamo la forza perché ogni anno paghiamo 80-90 miliardi di interessi, risorse che vengono sottratte agli investimenti». (Giuseppe Vita, 84 anni, di Agrigento, già manager della Shering Ag, uno dei pilastri del sistema Germania, oltre che di altre grandissime società tedesche ed italiane)

10total visits,1visits today