IL SUICIDIO DEL PD A FAVORE DEI CASALINO BOYS

Il suicidio del pd. Il partito di Conte, lo schiavo di Casalino, che ormai arruola Travaglio, Leu, il Manifesto, lascia fuori dal governo tutte le risorse migliori che abbiamo, Draghi, Colao, Cottarelli, Boeri, Perotti. La scusa è sempre quella dei barbari alle porte, oggi salvini, ieri Berlusconi, prima Craxi e Andreotti. Un vecchio copione come se vivessimo tempi normali

Read More