No Image

IL MONDO E…DI BATTISTA

12 Dicembre 2019 francesco scoppetta 0

Ognuno di noi parla e interagisce dentro un gruppo in cui si è inserito. In ogni gruppo un deficiente ti spiega il mondo. E’ questione di fede, non di verità. Per capire c’è bisogno di sforzi sovrumani che nessuno è più disposto a fare. Una volta si chiamava studio, prima di parlare di cose che non conosci studia, si diceva. Oggi è tutto più facile e semplice.

No Image

AL POPOLO PIACE IL PASSATO E ALLA SINISTRA IL NUOVO

16 Novembre 2019 francesco scoppetta 0

Dimentica del Manifesto di Marx ed Engels, la sinistra nel corso della sua lunga vicenda si è sempre più andata rafforzando nell’idea che a opporsi al nuovo, al cammino della storia (sempre infallibilmente positivo) non potessero essere che i grandi interessi, le classi dominanti, conservatrici per definizione, mai le classi inferiori. E che quindi il proprio posto non potesse che essere sempre dall’altra parte, a favore di ogni innovazione, comunque nelle schiere della modernità. Un calcolo sbagliato che rischia di esserle fatale

No Image

DI MAIO CONFESSA

30 Ottobre 2019 francesco scoppetta 0

Qualche testone continua a pensare che i casaleggi siano di sinistra e che il matrimonio del pd deve continuare costi quel che costi. Neppure la confessione di Di Maio lo convince: eppure un anno e mezzo con Salvini avrebbe già dovuto convincere tutti sul dna del M5S.

No Image

POLITICA/ IL MONDO DI SILVIO E IL MONDO DEL WEB

25 Ottobre 2019 francesco scoppetta 0

Per capire la differenza tra la politica della tv e quella del web, il passaggio da Berlusconi a Casaleggio, basta vedere la serie tv “1994”. Tutti quelli che considerano il M5S di sinistra e quindi un auspicabile alleato del pd, si sono distratti e non hanno capito il passaggio dalla politica 2.0 alla politica 4.0. Magari questa serie glielo fa capire.