5 min read 0

Oh vita, la programmazione didattica

Gli insegnanti italiani alle prese con la programmazione didattica (il libro di Maragliano e Vertecchi è del 1977). Questo è il programma, non basta? Va bene, ma dimmi come intendi svolgerlo con la classe di quest’anno. La risposta è: come tutti gli anni, attraverso spiegazioni dalla cattedra a tutti gli allievi.

5 min read 0

Devo insegnare. Quanto tempo ho?

(2017-28/10) Qualsiasi lavoro e attività umana sono correlati col tempo. Quanto tempo occorre? è la […]

1 min read 0

LAMEZIA RACCONTATA E ILLUSTRATA

Lamezia è raccontata e illustrata da tanti. Segnalo i due migliori, il sito “Lamezia storica” […]

1 min read 0

50 ANNI FA

Il 15 ottobre di 50 anni fa moriva in una nebbiosa domenica sera di Torino il […]

1 min read 0

CALMI. LEGGETEVI CASSESE

Sabino Cassese (1935), giudice emerito della Corte Costituzionale, ci spiega sul Corsera, la questione del […]

1 min read 0

GLI AMICI DI SINISTRA

Avevo due amici che ogni sera passeggiavano sul corso e discutevano su tutto. Ma non si […]

3 min read 0

Lucio Battisti Masters

E’ stato pubblicato un cofanetto con 60 canzoni di Lucio Battisti, i nastri originali, ai quali aveva lavorato lui, trattati con la tecnologia odierna. Canzoni degli anni settanta per riscoprire l’unico Artista italiano internazionale.

3 min read 0

Come l’Indire cambia la scuola italiana

La differenza fondamentale tra la scuola italiana (con cattedra e banchi) e le scuole avanzate del mondo, sta solo in questo, troppe materie in una giornata di scuola (frammentazione) e troppe lezioni frontali del conferenziere, convinto che per apprendere basta solo ascoltarlo. Chi non apprende o è distratto o non capisce.