QUANDO FARO’ IL SINDACO

ecco come diventerà piazza Mazzini (come la villa di Cittanova-RC, notare la panchina tradizionale)
Non somiglia di più alla vecchia “villa comunale” di Nicastro?
Ecco oggi la famosa piazza Zanzariera (ex villa comunale)
ci liberiamo della zanzariera e la stradina a destra porta a piazza S. Maria
piazza S. Maria, detta L’INCOGNITA, il simbolo (?) di Lamezia
piazza S. Maria la vorrei come questo scorcio di Vienna
Nel 1916 piazza d’Armi era aperta (una piazza-mercato), oggi è chiusa (un ghetto)
piazza d’Armi potrebbe essere quella degli anni venti aggiungendovi un prato
in questo modo miglioreremo la grigia piazza da Europa dell’Est che ci ritroviamo nel 2019
dalla chiesa di S. Domenico scendiamo verso piazza Mercato vecchio
così scompare la piscina
e appare la piazza più grande della città
anche piazza della Repubblica verrà liberata dalle auto
Poi la gurna di Caronte
la trasformiamo così
il quartiere del Castello prenderà colore
il parco Impastato lo vorrei così
corso Numistrano lo vorreste così
oppure così
oppure com’è?
Sull’arredo urbano la domanda è: Lamezia di oggi è più bella di questa Nicastro degli anni cinquanta?

Nel 2056 diventerò sindaco con “Lamezia chiara”, un movimento nato per debellare i fumi dei rom